La nuova generazione di essenze floreali


Andreas Korte
Biologo e ricercatore, amante della natura, ha iniziato a produrre le essenze nel 1984. Ha sviluppato il metodo di produzione con il cristallo attraverso il quale le piante e gli animali non vengono danneggiati. Nel 1989 Andreas Korte studia le essenze di orchidee della regione amazzonica e nel 1991 sviluppa l'essenza Delph, oggi conosciuta in tutto il mondo. In seguito produce le prime 10 essenze del mare, porta avanti alcune ricerche sugli animali in Europa, in Africa, in Amazzonia e in altri paesi nel mondo.    Gli animali non vengono né catturati e neanche molestati. Dal 1996 Andreas Korte lavora allo stesso modo con i cerchi di grano e nel 2000 scopre il Trattamento Olistico attraverso la Luce HLT.

Radioprotezione

Seminari di laboratorio








Natur srl


Luigi De Benedittis

Per la salute del Corpo, della Mente e dello Spirito:
 

Energia curativa dalla natura

Le essenze PHI ideate da Andreas Korte si pongono come un prolungamento delle scoperte di Edward Bach.

«Quando ho preso in mano il flaconcino, ignara del suo contenuto, sono stata sorpresa dalla forza delle vibrazioni che emanava, e che si espandevano dalla mano al cuore», ci racconta Annamaria Dadò, life coach e operatrice olistica essena. È cominciata in questo modo quella che possiamo chiamare «una storia d’amore» con le essenze PHI che a maggio porterà in Ticino il pioniere della floriterapia e ideatore della Luminoterapia olistica HLT Andreas Korte con un corso di formazione destinato a interessati e professionisti.

Il flaconcino in questione era «energetic stability», un complesso di essenze PHI atto a favorire l’autoguarigione, l’equilibrio energetico e la pace interiore. Andreas Korte vede il suo lavoro come un prolungamento di quanto effettuato da Edward Bach, con i suoi «fiori di Bach». Diverse le innovazioni che ha introdotto Andreas, a partire dalla produzione degli elisir, che sono ottenuti immagazzinando l’informazione della pianta senza raccoglierla, grazie a un procedimento che prevede l’utilizzo di cristalli.

Oltre a produrre in questo modo tutti i rimedi scoperti da Bach, Korte ha ampliato di molto la paletta di elisir disponibili, andando ad attingere nel regno vegetale ma anche animale, minerale, dei funghi e dei pianeti. Particolare inoltre il rimedio T1 ricavato a Chernobyl e che, contrariamente a tutti gli altri, opera per opposti, ovvero contro l’inquinamento radioattivo. Con questo rimedio Korte, affiancato da numerosi volontari, medici e terapisti giapponesi, è stato tra i primi a intervenire dopo l’incidente di Fukushima con lo scopo di abbassare la radiottività di luoghi e persone. Nel suo libro Luminothérapie Holistique HLT, disponibile in francese, troviamo un nutrito resoconto di questa esperienza dove, contatore geiger alla mano, Korte e i suoi aiutanti hanno potuto misurare gli effetti del T1 sull’ambiente e le persone, oltre che su sé stessi!

Anna Maria Dado
La terapia HLT abbina le essenze PHI a specifici impulsi luminosi e sonori.

“La HLT è utilizzata nell’ambito di benessere e guarigione, su animali, piante, ambiente e per migliorare la qualità degli alimenti"

Ma le potenzialità della Luminoterapia Olistica sono varie e possono interessare ognuno di noi. Come anticipato, ai rimedi di Bach che agiscono prevalentemente sul piano della psiche e delle emozioni, Korte ha affiancato essenze PHI di pietre preziose per la connessione con la Terra e l’equilibrio delle energie del corpo fisico; gli elisir derivati dai funghi che lavorano a livello di subconscio, gli elisir di cactus efficaci a livello di difese naturali e contro le paure; una gamma di elisir di rose, che agiscono in modo particolare nella sfera di amore, umiltà, speranza, rispetto del Pianeta e fiducia. Gli elisir delle orchidee coinvolgono la sfera spirituale, quelli del mare sono collegati a sentimenti ed emozioni e al rinnovamento cellulare mentre gli elisir degli animali, ottenuti da animali selvatici in pura libertà senza che vengano molestati, hanno effetto riequilibrante e rafforzante a livello energetico.

La terapia HLT si basa sulle vibrazioni informazionali delle essenze PHI affiancandole a frequenze luminose e sonore grazie a speciali diapositive che vengono proiettate sul corpo della persona e a un cd musicale. Le diapositive sono sviluppate a partire dagli elisir, e contengono la loro gamma cromatica che va ad agire sulle energie sottili ma anche sul corpo. «Oggi è stato dimostrato che il corpo assorbe la luce e che le funzioni cellulari sono attivate tramite impulsi luminosi» scrive Korte, l’effetto terapeutico delle radiazioni luminose è conosciuto da tempo e applicato in diversi campi, tra cui ricordiamo la cromoterapia. Anche le vibrazioni sonore hanno effetto non solo su emozioni e psiche ma anche su corpo fisico ed energie sottili. La musica terapeutica utilizzata nella terapia HLT è stata espressamente realizzata dal musicista Joga Dass con la cantante Stephanie M’Aira. Le frequenze della musica si abbinano alle qualità energetiche degli elisir, andandone ad ampliare gli effetti.

La musica è basata sugli 8Hz, o frequenza di Schumann, che hanno un influsso armonizzante e calmante sulla persona e sono affini alla frequenza del DNA. A tutti questi strumenti il terapista abbina il test kinesiologico per individuare o confermare i rimedi da utilizzare durante il trattamento. Nel libro Lumionothèrapie Olistique di Korte, oltre alle esperienze a Fukushima, sono riportate testimonianze di altri operatori in ambito della salute che utilizzano da tempo il metodo ideato nel 1984. Nel libro vengono riportate testimonianze con pazienti oncologici quale supporto contro gli effetti collaterali delle cure mediche e alla guarigione, vittime di abusi, donne in gravidanza, pazienti con disturbi psicologici; la terapia HLT è stata testata con successo su animali, piante e per il trattamento energetico degli alimenti.

Annamaria ne è entusiasta: «Penso di non esagerare nell’affermare che mi sono «innamorata» di questi prodotti, che ora mi accompagnano nella vita quotidiana e mi aiutano tantissimo nell’affrontare le sfide evolutive di questo periodo storico così delicato, caratterizzato da una profonda trasformazione interiore. Le PHI mi supportano pure nel mio lavoro terapeutico e anche alcuni miei clienti hanno iniziano a beneficarne». Se praticare la terapia HLT richiede un’approfondita conoscenza della materia e spazi e attrezzature adeguati, tra cui un stanza buia sufficientemente ampia e un proiettore; le essenze sono alla portata di tutti un po’ come capita con i Fiori di Bach o gli oli essenziali, che possono essere utilizzati da professionisti come strumenti terapeutici ma anche in forma autonoma per disturbi non gravi, o per sostenerci nelle sfide quotidiane, come ci spiega

Annamaria: «Le PHI sono essenze che ogni persona può usare in modo autonomo scegliendole intuitivamente, basandosi sulle approfondite informazioni che trova gratuitamente sul sito del produttore o nei libretti descrittivi che possono accompagnare le essenze, o procurandosi il volume Luminothèrapie Olistique HLT di Korte, attualmente disponibile in francese, inglese e spagnolo. Rendo attenti sul fatto che una scelta effettuata unicamente con la razionalità potrebbe non essere la più azzeccata. Per chi sa usare il pendolino o la kinesiologia, una buona idea è chiedere in questo modo al corpo di quale essenza ha bisogno in un determinato momento. Questo permette di accedere a bisogni più profondi del nostro essere, bisogni di cui a volte non siamo neppure consapevoli».

La formazione, proposta per la prima volta in Ticino, è strutturata a moduli, in modo di permettere un’offerta adeguata sia a chi desidera conoscere le essenze per uso personale, sia a chi è interessato a un percorso professionale. Mentre i primi potranno scegliere i moduli di loro interesse, per gli operatori olistici è richiesta la partecipazione all’intero ciclo formativo che prevede quattro fine settimana tra maggio 2022 e maggio 2023. L’insegnamento sarà integralmente impartito da Anrdreas Korte. L’operatore durante la formazione imparerà a conoscere le varie PHI e a utilizzare il metodo integrale con il CD delle musiche specifiche e le diapositive contenenti le foto kirlian delle varie essenze, per poter offrire in seguito il trattamento completo ai propri clienti.


Bloesem remedies
Le essenze portano le energie curative dei regni vegetale, animale e minerale.

La nostra ricerca infatti è iniziata nel 1984. La prima preparazione delle essenze di orchidee dell’Amazzonia è avvenuta nel 1989 e quella del delfino, Delph®, nel 1991. Lavoriamo esclusivamente con piante selvatiche o animali direttamente nel loro habitat naturale in Europa, Africa o nella foresta amazzonica. Al fine di aiutare l’ambiente, la nostra compagnia ha sostenuto svariati progetti quali la protezione della foresta pluviale, ha bonificato le acque ed ha sostenuto altri progetti ambientali. Oggi le essenze della Madre Terra PHI, vengono usate in molti paesi di tutto il pianeta.

Metodo originale di produzione attraverso il cristallo


Con questo metodo così delicato, le infiorescenze delle piante selezionate non vengono raccolte né danneggiate. I biofotoni vengono guidati direttamente attraverso la matrice cristallina del cristallo di quarzo. Tutto questo avviene nel rispetto totale della vita della pianta e dell'animale. Questo metodo è stato sviluppato da Andreas Korte nel 1984 e descritto dal fisico Dr. Werner Altmann nel suo libro "Io e il Cosmo". Le essenze non vanno a toccare direttamente i sintomi fisici o mentali, dato che lavorano molto più in profondità, dissolvendo le radici nascoste dei conflitti interiori. Esse aiutano a sviluppare l'armonia tra corpo, mente e spirito. Le essenze descritte in questo catalogo non possono essere intese né utilizzate come strumento in riferimento ad alcun tipo di diagnosi, guarigione, trattamento o profilassi per nessuna malattia fisica né psicologica. Inoltre le descrizioni date qui di seguito non vengono fornite con l’intenzione di modificare alcuna struttura o funzione corporea. I prodotti PHI non hanno pretese terapeutiche. In caso di malattia è necessario consultare un medico o un terapeuta di medicina alternativa qualificato.

Our advice

RQ7 Spray
da 19,00 EUR
 
Orca
da 16,00 EUR
 

New product

Ciondolo angelo
30,00 EUR